Cupra Formentor
A proposito di...
A proposito di...
13 novembre 2020

Cupra e della nuova Formentor

In questi giorni c’è una martellante pubblicità sulla Cupra Formentor.
Molto chiedono lumi.
E allora…accendiamo un riflettore su quest’auto che diciamo subito poco non costa.
 
Innanzitutto chiariamo che è l’ennesima SUV coupé sviluppata sulla piattaforma MQB Evo del Gruppo Volkswagen, a cui appartiene anche il marchio Cupra, creato dal nulla nel 2018 e con sede in Spagna perché nato da un’idea del top management di Seat.
 
La versione top di gamma della Formentor ha cambio a doppia frizione, motore turbo benzina da 310 cavalli e costa 46.250 euro; la versione entry level con motore benzina 1.5 TSI da 150 cavalli invece 31.250 euro. Giusto per inquadrarla meglio la versione d’accesso alla gamma della Cupra Formentor costa 4 mila euro meno di un’Audi Q3 ma 100 euro in più di una Volkswagen Tiguan e più di 4 mila euro rispetto a una T-Roc con pari motore.
 
Attenzione: la versione top di gamma della Cupra Formentor con 310 cavalli accelera da 0 a 100 in 4.9 secondi. E’ più lenta dell’Audi SQ2 con lo stesso motore ma mappato a 300 cavalli.  
 
Lunga 445 centimetri e larga 184 è diretta rivale come ingombri con l’Audi Q3 ma può essere anche confrontata con la Volkswagen T-Roc. A proposito della T-Roc: nella versione R sempre con lo stesso 2.0 turbo "tutto fare" del Gruppo, la T-Roc accelera da 0 a 100 in 4.8 secondi, meno quindi della Cupra Formentor e attenzione che sempre la Volkswagen costa meno, 45 mila euro! E sempre la Volkswagen pesa meno, quasi 50 kg. E ancora, la T-Roc ha pure un bagagliaio più capace: 445 litri contro i 420 litri della Cupra Formentor.
 
Riassumendo la Cupra Formentor è auto senza virtù, figlia di uno sviluppo tra l'altro gran poco attento e mirato. .


 

Lascia un commento: