WARNING
19 settembre 2016

Attenzione alle cinture

La statura dell'uomo sta cambiando non poco. Le nuove generazioni continuano a crescere in altezza e i produttori di automobili si adeguano. Oggi se ci fate caso i sedili scorrono molto di più rispetto a una volta avanti-indietro ma anche si possono regolare in altezza, alcuni hanno la seduta che bascula, altri arrivano ad allargarsi e restringersi per dare il miglior sostegno possibile sia ai minuti sia ai...giganti. Non tutte le automobili però offrono la cintura regolabile in altezza e questo è un problema. Perché in molti casi, diversi automobilisti non stanno nella posizione idonea e quindi viaggiano con la cintura che o gli sega il collo oppure non è posizionata per dare la giusta trattenuta.

Attacco cintura di sicurezza

Ma capita pure che anche se sull'auto si possa regolare l'attacco della cintura diversi automobilisti non sfruttino questa possibilità!! Pertanto attenzione a quando si valuta un'auto per l'acquisto, a quando si usa, a quando si sale su quella di un'amico ma soprattutto si presti più attenzione a come ci si siede e a come la cintura fascia per non avere una gigliottina al collo. A volte basta agire anche sulla testa della cintura, semplicemente alzando o abbassando l'attacco.